Articoli

Cipriano Tarditi, il naufragio delll'alpino che non aveva mai visto il mare (Intervista del 1997)

09.10.1997 16:33
Quello che segue è il racconto di un episodio "normale" successo durante la guerra ad un uomo normale: Tarditi Cipriano, alpino, classe 1915, di Piasco. La storia che raccontiamo non è unica. È simile a quella di molti altri: contadini e montanari, come l’alpino Tarditi, mandati a morire per...

Vittorio Sgarbi e l'amore per Saluzzo

22.05.2003 00:00
Vittorio Sgarbi arriva a Saluzzo con più di tre ore di ritardo. Ad attenderlo davanti alla Caserma Musso, oltre al padrone di casa,  Piero Sassone, ci sono alcuni giornalisti e fotoreporter. Il professore scende dall’ammiraglia blu e comincia a salutare affabile un po’ tutti. Dalla Guardia di...

Caterina e colori dell'anima visti da una sedia a rotelle

21.10.2004 14:51
Se è vero che gli occhi sono lo specchio dell’anima la persona che si racconta ha un animo limpido. Profondo. Ricco di umanità. Gli occhi, infatti, sono mobilissimi, sprizzano simpatia mentre scrutano l’interlocutore e raccontano molto più delle parole. Caterina Barbero ci riceve nel suo alloggio...

Daniela Santanché... Fini? Un grande statista (Intervista del 2004)

04.10.2005 15:50
Daniela Santanché, cuneese di nascita, parlamentare e donna manager, nonché animatrice dei salotti milanesi e romani, arriva al Castello Rosso di Costigliole Saluzzo poco dopo le 21. Al suo fianco un accompagnatore d’eccezione: suo figlio Lorenzo, Lorenzino il magnifico, come in uno slancio materno...

Giorgio, il bohémien di Saluzzo *

10.10.2008 14:44
Giorgio Bongiovanni è uno di quei personaggi che se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo. Così come non sarebbe possibile pensare a Saluzzo senza il San Giovanni, la Castiglia o il celeberrimo centro storico, allo stesso modo Saluzzo senza “Bongio” armato di cavalletto e pennelli non sarebbe la...