Golpe

04.04.2014 08:17

Il parlamento abolisce le provincie e quel discolo di Renato Brunetta grida al golpe. I casi sono due: o il grande statista  non conosce il significato delle parole che pronuncia o le conosce e parla a vanvera. In ogni caso perché parlare di colpo di stato? Probabilmente il dotto professore voleva fare vedere al mondo che esiste. Non si dice infatti se ci sei batti un colpo? Poi nella foga ha confuso il colpo!