Moneta

30.11.2014 07:57

Silvio Berlusconi si ricorda di essere Berlusconi e in un collegamento telefonico con una manifestazione di Forza Italia a Roma lancia un proclama mica da ridere: “Propongo di creare una seconda moneta che possa essere stampata da noi e messa sul mercato che poi valuterà il cambio con l'euro”. Eureka! Una nuova moneta, ma non più la vecchia e vituperata lira, liretta. L’ex cavaliere ha in mente qualcosa di innovativo. Tipo un nuovo conio per il... Monopoli.