Pernacchia

28.03.2015 06:51

A volte l’imbattersi in certe notizie ha lo stesso sapore di un pugno nello stomaco. Quando poi queste notizie sono la conseguenza di una dichiarazione politica fatta da chi ha la presunzione di essere classe dirigente del Paese, fa ancora più male. Comunque la si pensi. È davvero difficile, anzi stomachevole, accettare senza battere ciglio che  Beppe Grillo dal suo blog usi il disastro aereo dell’Airbus e il gesto scellerato del copilota per  lanciare un parallelismo con la politica di Matteo Renzi. Scrive Grillo: Ci sono inquietanti analogie tra Andrea Lubitz, il copilota   dell’Airbus A320 della Germanwings che si è schiantato sulle Alpi francesi e Matteo Renzi che sta schiantando l'Italia. Si tratta in entrambi i casi di uomini soli al comando”. Tutto il seguito, naturalmente, è del tenore dell’incipit quindi è inutile proseguire. Il tutto, anzi il niente, il vero deserto dell’intelletto, il trionfo del becerume più gratuito è stato accompagnato da un fotomontaggio di Renzi al comando di un aereo. Non c’è che dire, davvero.  E pensare che volendo criticare la politica del governo, sbeffeggiare alla grande il primo ministro gli argomenti non mancherebbero così come, volendo, non mancherebbero gli esempi e le analogie senza per questo sconfinare nell’orrido.  Invece no. Chi ha creato un movimento dal nulla sta facendo l’impossibile per tornare al nulla dal quale è venuto. Diciamo che Grillo – di cui gli aficionados un po’ ottusi si affrettano a dire che ama i paradossi, per cui andrebbe compreso – è sulla buona strada. E pensare che c’è stato un tempo in cui Beppe Grillo che pure qualche speranza agli italiani delusi e schifati dalla politica l’ha regalata era il grillo parlante, cioè il saggio druido al quale affidare la clava della vendetta. I giovani del maggio francese avevano adottato una frase attribuita a Aleksandrovic Bakunin: «La fantasia distruggerà il potere e una risata vi seppellirà». A volte una pernacchia può avere lo stesso effetto. Non disperiamo.


contatori visite gratis