Seduta

13.02.2015 07:03

Mentre andava in onda il carrozzone del Festival di Sanremo, alla Camera dei deputati andava in scena lo spettacolo da taverna che spesso accompagna le sedute dei cosiddetti rappresentanti del popolo. L’altra sera mentre la barbuta drag queen austriaca Conchita Wurst intonava il suo hit Heroes a Montecitorio c’era ben altra musica. 

Anzi, più che musica rumori, grida, insulti e una gran voglia di menar le mani manco la Camera fosse il set di un film con Bud Spencer e Terence Hill. E pensare che la sacra Aula più che a produrre show a spese nostre, doveva occuparsi di riforme, ovvero di quelle norme in gradi di modernizzare lo Stato secondo i fecondi annunci della Renzi boy. Invece è andata in scena una seduta pazzesca, con una gazzarra che sarebbe risultata indigesta perfino dentro la taverna di un vecchio porto,  sono volati epiteti irripetibile e ogni altra bruttura che solo le menti feconde di alcuni miracolati sanno attuare e dopo aver attuato sanno pure compiacersene. Il clou dello spettacolo, pardon della sobria seduta, lo si è avuto quando il quasi settantenne leghista Angelo Attaguile, siciliano di  Grammichele ha provato a menare il quasi cinquantenne Paolo Tancredi un abruzzese dell’Ncd. Non ce l’ha fatta, ma l’intenzione c’era tutta. E poi i Pd contro Sel, per la serie le costole rotte della sinistra! A fare da colonna sonora alla quasi rissa ci hanno pensato i 5Stelle i quali, sbattendo ritmicamente sul banco i falconi, hanno intonato un gospel con una solo parola, “serva”, all’indirizzo di Laura Boldrini e Marina Sereni, rispettivamente presidente e vice presidente della Camera. Com’è andata a finire? Verso l’alba è suonata la campanella che segnava la fine della ricreazione. Tutti a casa con una nuova colonna sonora ad accompagnarne l'uscita: “A noi ce piace de magna e beve, e nun ce piace de lavorà. Se famo du' spaghetti amatriciani, appresso un par de doppi frascatani, s'imbrïacamo e 'n ce penzamo più...”. (Ritornello tratto da La societa' de li magnaccioni). 

 

 


contatore visite siti web gratis