Bontà

12.05.2014 07:10

Partendo dal presupposto che la legge è uguale per tutti il condannato Marcello dell’Utri se mai tornerà dal Libano per sé vuole i servizi sociali come il suo sodale Berlusconi. Infatti le legge è uguale per tutti... nel senso per tutti gli amici degli amici. In fondo non è che Marcello chiede i sevizi sociali per sé: la fa per non rubare spazio agli altri detenuti di san Vittore!  Questa si chiama bontà d’animo! E c’è pure qualcuno che ironizza.